Archivio | teatro RSS feed for this section

ancora…

11 Set

in viaggio 🙂

domani si torna a Borgomanero, questa volta per fare due spettacoli:  venerdì “Imbratisare-abbraccio” e sabato lo spettacolo per bambini “Figuriamoci!”.

Sono già agitata 🙂

Due giorni di full-immersion nel teatro 🙂

io dani e mica

Annunci

sabato

18 Mag

Nasco Domani per il momento finito… È stato un bel periodo. Impegnativo ma bello 🙂 salire sul palco con una persona come Giovanni non ha prezzo.
Ora mi aspetta un’altro periodo, fatto di pupazzi e oggetti da animare 🙂 Lavorerò con gli “s-rini” , http://www.rsi/srini ( sito non aggiornato,ma in fase di aggiornamento) e poi una settimana,l’ultima della stagione, con Peo. Per il momento mi godo il sabato 🙂 Peccato che non riesco ad inserire una foto… La metterò nel prossimo post! Buon fine settimana!!

Spectacolul Nasco Domani pentru moment e terminat… A fost o perioada frumoasă. Dificilă dar frumoasă. Să urc pe scenă împreună cu Giovanni e de fiecare dată o surpriză plăcută, care nu are preţ .
Acum mă aşteaptă o altă perioada făcută din păpuşi si obiecte pe care o să le mînuiesc. . O să lucrez cu “s-rini” si cu Peo.
Pentru moment mă relaxez cu un capuccino aşteptând ca “jumătatea” să termine cu partida de fotbal 🙂 să aveţi un sfârşit de săptămână aşa cum vi-l doriţi!!

evviva!

6 Dic

ecco i “miei ragazzi” della domenica

La prima è andata oltre le mie aspettative, un brivido unico dall’inizio alla fine, tantissima emozione, e tantissima carica emotiva e “adrenalinica”, inutile dire la ragione della mia insonnia la notte prima della prima… 🙂

Visto che i ragazzi erano quasi tutti agitati, ho chiesto a Daniele (visto che sale sul palco con me nello spettacolo “Imbratisare-abbraccio”) se anch’io sono così prima di andare sul palco? la sua risposta è stata: tu? silenzio! :)) me li sono sentiti come i miei “figli adottivi”, e come bravi figli che si rispettano, sono sicura che hanno preso dalla “mamma” l’adrenalina e il “trac” prima di salire sul palco!!

Poi, finito lo spettacolo, ho visto che si passavano dei fogli con dei ringraziamenti e mi sono detta: ora mi faranno pure piangere! Infatti… ci sono quasi riusciti. Avevo le lacrime agli occhi, ma con me, anche loro.

Momenti magici, meravigliosi…

Vederli sul palco vale più di ogni parola 🙂

Questa settimana saranno in scena altre due volte. Settimana “piena”, in tutti i sensi.

Sabato mi esibirò in un concerto di canti natalizi romeni, ticinesi e italiani, con la mia amica, per cui mi tocca riprendere la chitarra e fare un po’ di esercizio 🙂

iata “copii” mei de duminica

Premiera a fost deasupra tuturor asteptarilor mele, o “pielea gainii” de la inceput la sfarsit, foarte multe emotii, foarte multa energie positiva, adrenalina, e inutil sa va spun de ce nu am inchis un ochi toata noaptea dinainte de premiera… 🙂

Avand in vedere ca “copii”  erau agitati l-am intrebat pe Daniele (care e pe scena cu mine, in spectacolul “Imbratisare-abbraccio”) daca si eu sunt asa inainte de a urca pe scena? si el mi-a raspuns: tu? sa nu spui nimic! :))) i-am simtit ca si cand ar fi fost  “copii mei adoptati”, si ca si copii care se respecta, au luat ce-i mai bun de la mama, adica adrenalina, trac-ul, emotiile, inainte de a urca pe scena!!

Apoi cand s-a terminat spectacolul, am vazut ca isi dadeau niste coli de hartie si mi-am zis: ok, acum o sa ma faca si sa plang… asa a si fost… aproape :)) Eu aveam lacrimi in ochi, dar nici ei nu erau mai prejos! la fel si publicul.

Momente magice, minunate…

Saptamana asta o sa fie in scena inca de doua ori. Saptamama “plina” in toate sensurile.

Sambata am un concert de colinzi romanesti, ticinese si italiane, cu prietena de-a mea. Deci o sa merg frumos sa-mi iau chitara si sa exersez! 🙂

10 Nov

image

In verità oggi era così come preventivato… Un inizio di raffreddore blocca la nostra
giornata, e così approfitto per portarmi avanti con il lavoro… Domani con “i miei” ragazzi inizieremo a fare una magia: le scene provate e riprovare diventeranno pian piano uno spettacolo… Non vedo l’ora che arrivi il 5 dicembre! 🙂

Într-adevăr azi era aşa cum mă gândeam că o să fie… Un început de răceală blochează ziua noastră şi aşa că profit că să continui cu lucrul pe care l-am început. O traducere pentru un documentar. Mâine cu copii “mei” o să facem o magie: scenele pe care le-am probat până acum, o să devină în sfârşit spectacol! De-abia aştept să vină 5 decembrie!!

Domenica mattina

4 Nov

Una pioggerellina fine mi accompagna verso la stazione. Vado,come tutte le domeniche a lavorare con “i miei ragazzi”. Da oggi in poi faremo delle prove intense per lo spettacolo. Poi il 5 di dicembre si va in scena.
Sul treno poca gente, che legge, gioca col telefono, scrive, qualcuno che si bacia, altri che parlano del più e del meno… E fuori una nebbia fitta fitta che ci accompagna. Sembra di essere nelle nuvole, tutto sembra soffice, quasi sfocato, irreale. Sì, per fortuna che sono in treno. A volte non avere la patente, e dunque la macchina, è
un bene. Parlo per me, ovviamente.
Fra un pò arriverò a destinazione.
Buona domenica a tutti 🙂

O ploaie lejeră mă acompaniază înspre gară. Merg, că în fiecare duminică, să lucrez cu “copii mei”, de azi o să începem să lucrăm intens pentru spectacol. Apoi îl 5 decembrie vă avea loc premiera.
În tren puţină lume, cine citeşte, cine se joacă cu telefonul, cine se sărută, cine vorbeşte despre “tot şi nimic”… Şi afară o ceaţă deasă deasă care ne acompaniază. Am impresia că suntem într-un nor, totul pare moale, aproape ireal. Da, din fericire sunt în tren. Câteodată e bine să nu ai permis, şi deci, maşină. Vorbesc despre mie, bineînţeles.
Peste puţin voi ajunge la destinaţie.
O duminică frumoasă tuturor! 🙂

image

Sostenuta dalle farfalle

20 Set

image

Domenica

17 Set

Il PALCO è qualcosa che è dentro di me, lo vivo in ogni momento e sotto ogni forma.

In scena non vado solo io. Mi piace invogliare altri a “saltare sul palco”.

Le mie domeniche mattina sono anche impegnate a questa attività: infatti sono coinvolta in un bel progetto di teatro con i ragazzi.

Curiosi?

allora andate qui:

http://ciaoraga.wordpress.com/

Si parte

14 Set

Un modo nuovo per conoscere altre parti di me, perché un blog è modo con cui condividere momenti.

Salite su questo mezzo virtuale, gireremo un po’, tra presente-futuro-passato, in una moltitudine di bei posti, situazioni ed avvenimenti.

Tra poco l’autunno ci regalerà splendidi colori e un sacco di frutti, non mancherò di mostrarvi alcune delle immagini che raccoglierò.

Oggi parto in questa avventura virtuale!