Archivio | presente RSS feed for this section

tornata…

17 Feb

da un viaggio di due settimane in Romania, dove sono stata coccolata da tutti (e come si sta bene quando si è coccolati 🙂 !) , dove ho fatto circa 500 foto, se non di più, per un compito che “chéri” mi ha dato, dove ho ritrovato amici e famigliari, da dove sono partita come sempre con il magone…

Ora sono pronta a ricominciare, con le batterie cariche, un nuovo periodo lavorativo, con tanti impegni (e non mi sto lamentando!) e tante belle cose!

 

M-am intors dintr-un concediu de 2 saptamani din Romania, unde am fost “ingrijita” de toti, unde am facut cam 500 de poze pentru “tema pentru acasa” pe care mi-a dat-o “cheri”, unde i-am regasit pe ai mei si pe prietenii mei, si de unde am plecat iarasi aproape plangand…

Acum sunt gata sa ma pun pe treaba, am bateriile incarcate, o sa am o perioada incarcata(si nu ma plang!!) si o perioada bogata, o simt!

1523225_10202870790388929_766763532_o

Annunci

Sento…

10 Lug

image

image

image

image

Va veni furtuna 🙂 aerul e incarcat cu electricitate și eu gust momentul ăsta cu un zâmbet pe buze stand pe balcon si uitandu-ma la culorile norilor ce se schimba intr-un ritm rapid. Acum cerul e asa:
Ci sarà una tempesta:) sento i tuoni in lontananza L’aria è piena di elettricità e io mi sto godendo il momento con un sorriso stampato in faccia seduta in balcone e guardando il cambio di colori delle nuvole che si trovano davanti a me. Ora il cielo è così

image

image

Oh, un fulger… n-am reușit sa fac poza…
Oops, un fulmine… 🙂 non sono riuscita a fare la foto…
Ploua. O sa ascult concertul ploii de sub patura. 🙂
Piove.  Mi ascoltero il concerto della pioggia da sotto le coperte 🙂

image

Ultima visita…

17 Giu

…(spero!) dal dottore. Arrivando presto, ho avuto tempo anche per scattare qualche foto

image

image

image

🙂 dal dottore è andato bene, mi ha detto di approfittare dell’estate per stare nell’acqua, meglio se al mare o in piscina… 🙂 mi sa che devo, a questo punto, andare al mare…:)) se l’ha detto lui…
Oggi giornata (quella che rimane) dedicata alla pulizia. Quando ci vuole, ci vuole!

E ancora…

10 Mar

image

…come sempre (quasi) nessun’anima viva domenica mattina nei paraggi.. 🙂

Con…

10 Mar

image

… una giornata che inizia così… Cosa vuoi di più? 🙂 cu o zi care începe aşa… Ce vrei mai mult? :).
O duminică frumoasă, prieteni!
Una bella domenica a tutti!!

Studio…

30 Gen

..tv finito, è ora di riguardare cosa ho messo in valigia, chiuderla e andare a prendere il bus che mi porterà all’aeroporto! Probabilmente non potrò scrivere sul blog molto presto… Buona settimana!!
Înregistrarile în studio sunt făcute, acum mai fac o dată valiza , o închid si merg să iau autobuzul care mă vă duce la aeroport. Nu cred ca voi putea scrie pe bloc foarte curând… Să aveţi o săptămână frumoasă!!

image

:)))

Se è domenica

27 Gen

Se è domenica… Allora c’è teatro con i miei ragazzi :)))!!!
Dacă e duminică…

image

atunci e zi de teatru cu copii mei :))!!!

Nevica!

20 Gen

De azi dimineaţa ninge că-n poveşti cu fulgi mari si grei, fulgii aceia pe care când îi vezi ţi se imprimă un zâmbet larg pe faţă, deschizi gura si cu limba afară fugi să prinzi unul.  Mama natură îşi întinde valul de zăpadă peste tot. E atât de frumos că mi se umple sufletul si mă întorc pentru un moment în copilărie 🙂

image

È da stamattina che vedo nevicare come nelle favole, con fiocchi grandi, quei fiocchi che quando il vedi ti viene il sorriso grande sulla faccia, lì guardi e apri la bocca tirando fuori la lingua provando di acchiappare almeno uno :).

Fenomeno…

5 Gen

…strano oggi a Lugano. Arcobaleno attorno al sole. Prima di presentava così

image

Per poi avvicinarsi sempre di più al sole.

image

Un fenomen ciudat de frumos azi la Lugano, un curcubeu în jurul soarelui. La început era aşa

image

Apoi s-a apropiat încetul cu încetul de soare, în faza în care puteam s-al văd mai clar era aşa

image

Acum se vede doar dacă faci “umbră” cu mâna soarelui. Minunat.

Oggi

27 Dic

image

Mi sono fatta un regalo 🙂 Azi mi-am facut un cadou 🙂

Penso sia…

25 Dic

image

…inutile dire che amo il Natale… :)))

Natale, Crăciun

25 Dic

image

Buon Natale! Che sia un giorno speciale per ognuno di noi, pieno di luce, amore, salute, sorrisi e pensieri positivi!
Craciun Fericit! Să fie o zi specială pentru fiecare dintre noi, plină de lumină, sănătate, zâmbete si gânduri pozitive! Si fie ca Lumina divină să coboare asupra noastră în fiecare clipă!

Nevica

14 Dic

…a Bellinzona e lo strato di neve è bello grande. E io, da sotto il piumone, vedo dalla finestra come scendono, ballando, i fiocchi di neve. C’è un silenzio ovattato e una tranquillità che entra dentro il mio essere… Stamattina ho fatto anche qualche foto 🙂

image

image

image

image

La Bellinzona ninge şi stratul de zăpadă e destul de mare. Şi eu, de sub plapumă, întorc capul înspre fereastră şi văd cum coboară mocnit din cer fulgii de zăpadă. Tăcerea şi liniştea coboară încet, cu fiecare fulg ce cade, în mine… E aşa de bine… Azi dimineaţa am făcut şi câteva poze 🙂

În timp ce din mintea mea ieşea o poezie pe care s-a învăţat-o mama când aveam cam trei ani…
“a căzut prima zăpadă/s-a albit întreaga stradă/fulgii mari cădeau din cer/se opresc pe nas şi pier/uite acolo o fetiţă/merge,cred,la grădiniţă./fulgii mari cădeau pe faţă/ nu ţi-i frig, mai mogaldeata?/ nu mi-e frig/mi-a dat mămică mănuşile lu’bunica/ caciulita şi fular/eu de iarnă /ne-am habar! :)) trebuie să o întreb pe mama dacă poezia e scrisă de tata… 🙂
Acum ies să mă bucur de zăpadă 🙂

mentre dalla mia mente usciva una poesia che mi ha insegnato mia mamma quando avevo circa tre anni. Devo chiederle se questa poesia l’ha scritta mio padre… 🙂 il senso della poesia e che scende la prima neve che si scoglie sul naso e sulla faccia di una bambina che va all’asilo. Qualcuno le chiede se non ha freddo, lei risponde che avendo guanti della nonna, il cappello e la sciarpa, non gliene importa niente del freddo invernale.
Ora esco per godermi la neve 🙂

Primi

7 Dic

…fiocchi di neve :)) / primii fulgi de zăpadă :))

image

image

image

image

evviva!

6 Dic

ecco i “miei ragazzi” della domenica

La prima è andata oltre le mie aspettative, un brivido unico dall’inizio alla fine, tantissima emozione, e tantissima carica emotiva e “adrenalinica”, inutile dire la ragione della mia insonnia la notte prima della prima… 🙂

Visto che i ragazzi erano quasi tutti agitati, ho chiesto a Daniele (visto che sale sul palco con me nello spettacolo “Imbratisare-abbraccio”) se anch’io sono così prima di andare sul palco? la sua risposta è stata: tu? silenzio! :)) me li sono sentiti come i miei “figli adottivi”, e come bravi figli che si rispettano, sono sicura che hanno preso dalla “mamma” l’adrenalina e il “trac” prima di salire sul palco!!

Poi, finito lo spettacolo, ho visto che si passavano dei fogli con dei ringraziamenti e mi sono detta: ora mi faranno pure piangere! Infatti… ci sono quasi riusciti. Avevo le lacrime agli occhi, ma con me, anche loro.

Momenti magici, meravigliosi…

Vederli sul palco vale più di ogni parola 🙂

Questa settimana saranno in scena altre due volte. Settimana “piena”, in tutti i sensi.

Sabato mi esibirò in un concerto di canti natalizi romeni, ticinesi e italiani, con la mia amica, per cui mi tocca riprendere la chitarra e fare un po’ di esercizio 🙂

iata “copii” mei de duminica

Premiera a fost deasupra tuturor asteptarilor mele, o “pielea gainii” de la inceput la sfarsit, foarte multe emotii, foarte multa energie positiva, adrenalina, e inutil sa va spun de ce nu am inchis un ochi toata noaptea dinainte de premiera… 🙂

Avand in vedere ca “copii”  erau agitati l-am intrebat pe Daniele (care e pe scena cu mine, in spectacolul “Imbratisare-abbraccio”) daca si eu sunt asa inainte de a urca pe scena? si el mi-a raspuns: tu? sa nu spui nimic! :))) i-am simtit ca si cand ar fi fost  “copii mei adoptati”, si ca si copii care se respecta, au luat ce-i mai bun de la mama, adica adrenalina, trac-ul, emotiile, inainte de a urca pe scena!!

Apoi cand s-a terminat spectacolul, am vazut ca isi dadeau niste coli de hartie si mi-am zis: ok, acum o sa ma faca si sa plang… asa a si fost… aproape :)) Eu aveam lacrimi in ochi, dar nici ei nu erau mai prejos! la fel si publicul.

Momente magice, minunate…

Saptamana asta o sa fie in scena inca de doua ori. Saptamama “plina” in toate sensurile.

Sambata am un concert de colinzi romanesti, ticinese si italiane, cu prietena de-a mea. Deci o sa merg frumos sa-mi iau chitara si sa exersez! 🙂

Sole

20 Nov

Faccio una pausa di 5 minuti e mi godo un raggio di sole autunnale che mi accarezza il viso 🙂 ogni tanto fermarsi un attimo vale veramente la pena… In generale sono una che tira avanti finché non finisce quello che ha iniziato, in generale non mi piacciono le pause, ma ogni tanto mi devo ricredere… 🙂

And now back to work!

image

Fac o pauză de 5 minute şi mă las furată de o rază de soare care mă mângâie pe faţă 🙂 câteodată merită să te opreşti… În general sunt una care merge înainte până când nu  termină ce are de făcut, în general nu îmi plac pauzele, în general… 🙂

And now back to work!

Stasera

12 Nov

Stasera il cielo sì presenta così

image

Il 12.11.12 è per me una giornata piena di impegni. Traduzioni, lavoro in tele, preparazione dello spettacolo con i ragazzi, yoga. Spero di portarli tutti a un buon fine.

12.11.12 e pentru mine o zi plină de multe lucruri. Traducere, servici, pregătirea spectacolului cu “copii”, yoga. Sper să le duc la bun sfârşit pe toate :))

5 Nov

Oggi ho ripreso il lavoro. Così sì presentava il cielo stamattina…

image

Il nuovo regista, giovane e fresco, si è immerso da subito nel lavoro, ben accetto da tutti. Quasi un miracolo… 🙂 per fortuna che il lunedì ha iniziato così! Spero che tutta la settimana sia così.
Non sembra, ma questo lavoro mi “mangia” tutte le energie. Arrivata abbastanza presto a casa, il divano mi chiamava… E non ho potuto resistere alla tentazione di fare “solo un pisolino di una ventina di minuti”… E così è passata un pò più di un’ora… Ora sono operativa, mi sto preparando per la mia lezione di yoga 🙂
Il cielo, stasera, era così :

image

Una bella serata a tutti!

Azi am reluat serviciul. După o luna.
Noul regizor, tânăr şi proaspăt, bine pregătit, în sfârşit, şi-a început muncă cu dreptul, bine acceptat de trupa. Aproape un miracol… 🙂 sper ca toată săptămână să ne meargă aşa!
Nu s-a zice, dar muncă asta îmi “mănâncă” toată energia… Am ajuns relativ devreme acasă, şi patul îmi făcea cu ochiul… N-am rezistat tentaţiei de a mă pune în pat “doar pentru vreo douăzeci de minute”… Şi aşa a trecut ceva mai mult de o ora. Acum sunt operativă, mă pregătesc să merg la cursul de yoga 🙂
O seara frumoasă tuturor!!

Domenica mattina

4 Nov

Una pioggerellina fine mi accompagna verso la stazione. Vado,come tutte le domeniche a lavorare con “i miei ragazzi”. Da oggi in poi faremo delle prove intense per lo spettacolo. Poi il 5 di dicembre si va in scena.
Sul treno poca gente, che legge, gioca col telefono, scrive, qualcuno che si bacia, altri che parlano del più e del meno… E fuori una nebbia fitta fitta che ci accompagna. Sembra di essere nelle nuvole, tutto sembra soffice, quasi sfocato, irreale. Sì, per fortuna che sono in treno. A volte non avere la patente, e dunque la macchina, è
un bene. Parlo per me, ovviamente.
Fra un pò arriverò a destinazione.
Buona domenica a tutti 🙂

O ploaie lejeră mă acompaniază înspre gară. Merg, că în fiecare duminică, să lucrez cu “copii mei”, de azi o să începem să lucrăm intens pentru spectacol. Apoi îl 5 decembrie vă avea loc premiera.
În tren puţină lume, cine citeşte, cine se joacă cu telefonul, cine se sărută, cine vorbeşte despre “tot şi nimic”… Şi afară o ceaţă deasă deasă care ne acompaniază. Am impresia că suntem într-un nor, totul pare moale, aproape ireal. Da, din fericire sunt în tren. Câteodată e bine să nu ai permis, şi deci, maşină. Vorbesc despre mie, bineînţeles.
Peste puţin voi ajunge la destinaţie.
O duminică frumoasă tuturor! 🙂

image

…e poi

1 Nov

… E poi ci sono giornate come queste dove mi faccio dei pensieri per il futuro…
Giornate dove mi vengono in mente mille cose che potrei fare, perché non voglio abbassare le braccia, perché non mi piace perdere, perché so che ce la posso fare, perché ho fiducia, perché ho la fede, perché ho accanto a me delle persone che mi sostengono e mi vogliono bene.
Giornate come questa di oggi, dove il pensiero per chi non c’è più si trasforma in una preghiera “fa sì che trovino la pace e la strada per arrivare nella Tua Luce”.
Giornate come quella di ieri e l’altro ieri che mi fanno dire che sono sulla buona strada e che sto facendo la cosa giusta.
Giornate d’autunno con profumo d’inverno.

… Si apoi exista zile ca si acestea in care ma intreb ce se va intampla in viitorul meu…
Zile in care imi vin in minte o mie de lucruri pe care as putea sa le fac, pentru ca nu vreau sa ma dau batuta, pentru ca nu imi place sa pierd, pentru ca stiu ca pot sa razbesc, pentru ca eu cred si  am incredere, pentru ca stiu ca langa mine sunt persoane care ma sustin, ma suporta si ma iubesc.
Zile ca si cea de astazi, unde gandul pentru cei ce nu mai sunt se transforma intr-o rugaciune “ajuta-i Tu sa gaseasca pace si sa se indrepte inspre Lumina Ta”.
Zile ca si cea de ieri si alaltaieri, care imi fac sa-mi spun ca sunt pe drumul cel bun si ca ceea ce fac e bine.

Zile de toamna cu parfum de iarna.

image

image

image

image

image

image

image

Lunedì

29 Ott

image

Bellissima giornata d’autunno che odora d’inverno 🙂

http://www.youtube.com/watch?v=xk9szNICxnA mi sono svegliata con questa canzone in testa 🙂

Impresa

13 Ott

Arrivare in stazione, essendo di corsa, quando c’è il mercato, è una vera impresa… La gente è tutta in modalità “relax” 🙂 ma è giusto che sia così! È sabato 🙂 perciò… Zen 🙂

Stasera

12 Ott

image

image

image

image

Stasera… La meraviglia di colori delle nuvole… Senza parole 🙂

Oggi

6 Ott

Giornata stupenda di autunno, decido, dopo aver dormito tanto la mattina, di andare a fare shopping 🙂 finalmente ho tempo per girare nei negozi! Il mio chèri essendo in passeggiata in montagna per due giorni e le mie amiche impegnate, eccomi da sola, euforica, pronta a spendere :)!
Mi incammino per prendere il bus che porta al centri commerciali e… Sorpresa, incontro un’amica che non vedevo da in pò, che mi da due notizie… Una bella, il matrimonio di sua figlia, e un’altra, brutta, la “ricaduta” della malattia bastarda di suo marito, musicista eccellente, e un carissimo amico…. Malattia bastarda! Per fortuna che traslocherano a 100 M da dove abito io! Sarà il momento di riprendere i contatti.
Io mi avvio verso la fermata del bus e raggiungo la mia mèta. Da dove iniziare a girare?? Per fortuna che ho la lista con le cose che devo prendere… La lista?? Ah,sì,certo…. la lista che ho lasciato sul tavolo… Un classico…
Man mano che mi avvicino ai negozi mi rendo conto che: la maglietta che volevo prendere, in verità non ce l’ho proprio bisogno… La camicia pure, è poi costa troppo… Le scarpe? Belle, ma… Se mi ricordo bene, in cantina dovrei avere un paio comprate l’anno scorso, dunque, praticamente nuove… I scarponi!! Trovati!! Ma non comprati… Ho bisogno del consiglio di mon chèri… Alla fine, visto che sì avvicina l’ora per riprendere il bus, faccio un pò di spesa, mi compro un libro (non impegnativo, che leggerò appena arriverò a casa), e riprendo il bus. Per fortuna che l’euforia non è finita 🙂 mi “conservo” per quando arriveranno le mie due amiche! Allora, sì, andrò a fare il vero “shopping”.
Peccato solo che i colori dell’autunno stentano a farsi vedere… Pazienza 🙂

Si parte

14 Set

Un modo nuovo per conoscere altre parti di me, perché un blog è modo con cui condividere momenti.

Salite su questo mezzo virtuale, gireremo un po’, tra presente-futuro-passato, in una moltitudine di bei posti, situazioni ed avvenimenti.

Tra poco l’autunno ci regalerà splendidi colori e un sacco di frutti, non mancherò di mostrarvi alcune delle immagini che raccoglierò.

Oggi parto in questa avventura virtuale!